Energy balls alla zucca e noci pecan

Energy balls o bliss balls, questo il nome della ricetta di oggi.
Sono delle palline dolci senza cottura, una sorta di tartufini costituiti essenzialmente da frutta secca; hanno un alto potere energetico e saziante e per questo sono usate come snack prima dello sport o come dolcetto per spezzare la mattinata.
Sono diffuse soprattutto nell’ambito dell’alimentazione vegan, ma sinceramente non vedo perché debbano restarvi confinate: sono così buone!

I principi di base sono l’assenza di cottura, l’uso del potere dolcificante della frutta e la massiccia presenza di frutta secca, che sia tritata o sotto forma di “burro”.*
*Nota: per burro di mandorle, nocciole, ecc. si intende la frutta secca frullata fino a quando non rilascia l’olio contenuto all’interno e forma una sorta di crema che, una volta solidificata, avrà la consistenza del burro.

Inutile dire che le varianti sono praticamente infinite e che ho avuto davvero difficoltà a scegliere cose inserire nelle mie energy balls.
Alla fine, complice la stagione autunnale, ho scelto di fare delle energy balls alla zucca e noci pecan, più un tocco di cannella e chiodi di garofano, un mix che ricorda in tutto e per tutto il sapore della pumpkin pie…come mangiarne una fetta in un solo morso!

Per dare uno sprint di sapore, ho rotolato le energy balls nella polvere di acąì (pronuncia: asaì). E qui devo aprire un’altra parentesi.
L’acąì è una pianta che cresce in Amazzonia le cui bacche, dal colore violaceo, sono ricche di antociani, sostanze che svolgono una particolare azione antiossidante e prevengono l’invecchiamento. Queste bacche vengono raccolte, congelate e poi polverizzate, in maniera tale da conservare intatte le loro proprietà benefiche, di cui possiamo avvalerci aggiungendone la polvere nello yogurt, nei frullati, nei dolci al cucchiaio e in tante altre preparazioni.
Io ho deciso di usarla per le mie energy balls anche in virtù del loro sapore leggermente acidulo e pungente, che ricorda un po’ quello del mirtillo e che ben contrasta con la dolcezza della zucca.

Ho scoperto questa polvere grazie a NaturaleBio, nel cui shop online potete trovare tanti prodotti diversi dal solito: polvere di maca, fave di cacao, olio di cocco, alga spirulina…
Fino a fine anno avete anche a disposizione uno sconto del 10%, basta inserire il codice PANELIBRINUVOLENB-10…potrebbe essere l’occasione per provare qualche ingrediente nuovo, no?
Come dolcificante per le bliss balls ho scelto il miele, ma per un’alternativa vegan e con soli zuccheri della frutta potete usare dei datteri o della frutta disidratata, come uvetta o albicocche secche.

Le energy balls sono davvero semplici da fare, anche con i bambini, che si divertiranno a rotolarle tra le mani per dar loro la forma. Si conservano a lungo e si portano dietro facilmente: uno snack più pratico non c’è 😉

Energy bliss balls alla zucca

Quantità: circa 20       Tempo di preparazione: 15 minuti       Tempo di cottura: 20 minuti circa

Ingredienti

250 g di zucca mantovana lessata (circa 400 g cruda)
160 g di fiocchi di farro (o di avena) + 40 g
90 g di noci pecan
60 g di miele
30 g di semi di zucca
cannella
chiodi di garofano
sale

per guarnire
40 g di açai in polvere

Frullate insieme i fiocchi di farro e 60 g di noci pecan, fino ad ottenere quasi una farina.
Frullate brevemente la zucca con le restati noci e i semi di zucca, facendo in modo che restino dei pezzettini.
Mescolate i due composti, unite il miele, il sale e le spezie nella quantità che preferite e amalgamate il tutto.
Formate con le mani delle palline grandi quanto una noce e rotolatele nella polvere di açai.

Share

2 comments on “Energy balls alla zucca e noci pecan

  1. 10/11/2020 at 19:16

    Uh è vero! Con la frutta secca le varianti sono infinite e la tua mi piace un sacco con la scelta della zucca. Sono davvero miracolosi in termini di energia. Buona serata cara Alice e una carezza a Dante

    • 16/11/2020 at 14:30

      Miracolosi è il termine buono per indicare diabolici : D Grazie per la tua dolcezza Mile, un abbraccio.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Ho letto la privacy policy e accetto il trattamento dei miei dati personali in accordo col Dlgs 196/2003.