Mousse al melone e yogurt greco

Quest’anno la voglia di vacanze è arrivata prima del previsto e ho faticato a aspettare la data stabilita.
Ma finalmente ci siamo, non vedo l’ora di godermi questa decina di giorni di relax, anche se al momento non so ancora dove nè come… molto last minute!
In ogni caso, l’importante è staccare, prendersi una pausa e ritornare a respirare lentamente, consapevole dell’aria che entra ed esce dai miei polmoni. Cercare di svuotare la mente – impresa che ho sempre trovato estremamente difficile – per lasciare spazio alla leggerezza.

Prima di partire, però, una ricetta semplice e fresca, di quelle perfette per chiudere una cena estiva in terrazza, ma ottima anche per merenda.
Una mousse leggera, dove la panna non domina ma lascia spazio a yogurt e melone, insieme a una cascata di granella pistacchi che dà la nota crunchy. E se proprio volete esagerare, anche un velo di miele, che a me piace sempre molto nei dolci.

Due consigli. Per la mousse ho usato meno colla di pesce rispetto a quella riportata negli ingredienti perchè tanto c’era il bicchiere a contenerla e a me non mi piacciono i dolci al cucchiaio troppo sodi. Però considerate che con circa 15 g vi resterà una mousse piuttosto morbida. In alternativa, potete usare l’agar agar, secondo le dosi riportate sulla vostra confezione.

Il secondo riguarda la granella di pistacchi. Sicuramente è più rapido comprare quella già fatta, ma io vi consiglio di partire da pistacchi interi e tritarli grossolanamente al coltello. Resteranno dei frammenti più grandi e il gusto in bocca si sentirà molto di più 😉

Mousse al melone e yogurt greco

Porzioni: 6/8       Tempo di preparazione: 30 minuti + una notte di riposo

Ingredienti

500 g polpa di melone + qualche fetta per decorare
500 g di yogurt greco intero
250 ml di panna fresca
100 g di zucchero a velo
24 g di colla di pesce
4 cucchiai di granella di pistacchi
miele di acacia (facoltativo)

Mettete a bagno la colla di pesce in abbondante acqua fredda.
Frullate la polpa di melone insieme allo yogurt.
Montate la panna a neve ferma aggiungendo lo zucchero a poco a poco, poi unitevi quasi tutta la purea di melone e yogurt a montate brevemente per qualche istante.
Scaldate il resto della purea e scioglietevi la gelatina ben strizzata, poi unite al resto del composto, amalgamando delicatamente con un spatola per non smontarlo.
Versate la mousse in 8 coppette monoporzione e riponete in frigorifero per almeno 6 ore, meglio se per una notte intera.
Poco prima di servire la mousse ritiratela da frigo e completate ogni coppetta con una dadolata di melone fresco, granella di pistacchi e, se volete, un filo di miele di acacia.

Share

You May Also Like

4 comments on “Mousse al melone e yogurt greco

  1. 08/07/2019 at 16:49

    La tua mousse al melone e’ stata un vero successo con tutti i miei ospiti! L’ho preparata usando la gelatina in polvere (piu facile da trovare negli USA) e ho diviso la mousse in 12 porzioni. Deliziosa!

    • 14/07/2019 at 14:54

      Ne sono felice Federica! Grazie per avermi scritto! 😀

  2. 10/07/2019 at 08:08

    Lo sai io ho un debole per i dolci al bicchiere. E poi con la frutta estiva c’è ancor più divertimento come nel tuo dolce che mi piace un sacco. Buone vacanze Alice!

    • 14/07/2019 at 14:54

      Grazie Mile! Vacanze bellissime, ma troppo brevi! Però sono servite a rigenerarmi 🙂
      Un abbraccio.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Ho letto la privacy policy e accetto il trattamento dei miei dati personali in accordo col Dlgs 196/2003.