Un mare di gusto nella costa toscana

Azzurro, il pomeriggio è troppo azzurro e lungo… Così cantava Adriano Celentano nei favolosi anni Sessanta. Ma qui non si parla di cielo, bensì di mare! E in particolare del pesce azzurro, che popola il nostro mare di Toscana.

Dal 5 al 7 maggio torna a San Vincenzo la manifestazione Un mare di gusto – Palamita & Friends, tutta dedicata al pesce azzurro.
Ma piuttosto: lo sapete perché si chiama così? Perché vive nella colonna d’acqua, senza mai venire a contatto col fondale, e ha una colorazione blu-argentea che gli permette di mimetizzarsi con il mare.
Se un predatore gli sta sopra, il pesce azzurro si confonde con lo scuro del mare, mentre se la minaccia viene dalle profondità marine, il riflesso argenteo della sua pelle si confonde con la luce del sole e inganna il cattivone. Furrrbo, il pesce azzurro!

banner palamita

Ma torniamo a San Vincenzo, perché gli eventi previsti sono moltissimi.
Vi interessano i libri di cucina? Potrete assistere alla presentazione di “La Cucina dei mercati in Toscana” di Giulia Scarpaleggia (sabato mattina) e di “Pasta Revolution” di Eleonora Cozzella (domenica pomeriggio).

Volete carpire i segreti degli chef affermati? Domenica pomeriggio vi aspettano i cooking show di  Emanuele Vallini (Taverna la Carabaccia) e Luciano Zazzeri (La Pineta) che daranno il loro meglio con il pesce azzurro.

chef occhiali

Se invece siete alla ricerca di nuovi talenti, non perdete “Saranno famosi”, la competizione di 5 giovanissimi cuochi che realizzeranno dal vivo una ricetta a base di palamita sul tema “Le nostre radici, tra cultura, pesce e verdura”. E una super giuria decreterà il vincitore.

Ma se il vostro sogno segreto è dilettare il palato, troverete pane per i vostri denti. Domenica il Percorso del gusto si snoda per tutta San Vincenzo, con stand curati dai ristoratori della zona dove poter assaggiare specialità a base di pesce azzurro, tradizionali o rivisitate con creatività.

E ancora: un mercatino dell’artigianato, dimostrazioni dal vivo, musica…una grande festa per celebrare un prodotto che non deve essere dimenticato. Qui trovate il programma dettagliato.

deborah corsi

Direttore artistico della kermesse è Deborah Corsi, Chef JRE del ristorante La Perla del mare, che ho avuto la fortuna di conoscere in occasione dell’anteprima della manifestazione, qualche settimana fa a Firenze, presso il ristorante Konnubio di Beatrice Segoni.

collage konnubio
Lì ho potuto avere un assaggio della bravura di queste due “signore del mare” e non vedo l’ora di poter scoprire di più in occasione della manifestazione. Sì, perché…io ci sarò!
Non posso che essere grata a Cristina Galliti per avermene dato la possibilità, sono certa che sarà una bellissima esperienza in cui imparare tanto.
Issate le vele, San Vincenzo mi aspetta! 🙂

porto

Share

You May Also Like

7 comments on “Un mare di gusto nella costa toscana

  1. 24/04/2017 at 08:55

    Grazie Alice, che articolo delizioso e vivace! Pronte e scalpitanti? Dai che manca poco, ti aspettiamo!!!

    • 24/04/2017 at 10:11

      Dai dai dai! 😀

  2. 24/04/2017 at 09:06

    Speriamo che anche il tempo ti sia amico! Buon divertimento

    • 24/04/2017 at 10:10

      Speriamo Viv!! 😀 Grazie!

  3. 24/04/2017 at 13:08

    non vedo l’ora di essere là!!!

    • 24/04/2017 at 21:23

      Anche io!! 😀

  4. 27/04/2017 at 14:53

    Non vedo l’ora di leggere come è andata!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *