Gli innamorati del Bounty

bandiera

Ok, il titolo del film con Marlon Brando era “Gli ammutinati del Bounty”… ma qui si parla di estate, cuoricini e cocco-lovers, quindi ho fatto una piccola revisione!
L’estate sé ormai arrivata, anche se permane qualche incertezza, e non c’è niente che me la evochi come il cocco! Mi fa venire in mente la spiaggia quando il sole picchia forte e ci si ripara sotto all’ombrellone, e tutto ad un tratto si sente, portato dal vento, il grido “coccooooo, cocco frescooooo” che piano piano si avvicina. E il gusto di quel pezzettino di cocco sgranocchiato con i piedi immersi nella sabbia bollente, mentre immagini paradisi tropicali e ti prende un languido desiderio di esotismo, palme e noci di cocco, da cui bere rinfrescanti bevande. Aaah, che relax!

Questi dolcetti a base di cocco e cioccolato sono una vera golosità e ricordano molto il noto Bounty, che da piccola adoravo, soprattutto perché me lo comprava il mio babbo quando andavamo al lago…visto che da me il mare non c’è!

Buona degustazione a tutti i golosi che vorranno provare questa ricetta…e buon mare a chi ci va!

bounty4

MINI BOUNTY

Dosi per circa 35 cioccolatini:

  • 100 g di albumi (circa 3)
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di cocco grattugiato
  • 1 foglio di colla di pesce
  • 300 g di cioccolato fondente

Ammollate la colla di pesce in acqua tiepida per qualche minuto. In una casseruola dal fondo spesso portate ad ebollizione gli albumi con lo zucchero, poi aggiungete la colla di pesce strizzata e fare andare a fuoco moderato per 5 minuti. Infine aggiungete il cocco grattugiato e mescolate, ancora sul fuoco, per qualche minuto, facendo attenzione a non farlo attaccare.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, versatene un po’ sul fondo di stampini da cioccolatini (ma vanno bene anche quelli da ghiaccioli) e riponeteli in freezer per 5-6 minuti per farli solidificare.
Disponete al centro di ogni formina un po’ di impasto al cocco e versatevi sopra altro cioccolato fuso. Mettete di nuovo in frigo per 15 minuti, dopo di che i cioccolatini saranno pronti per essere sfornati.

Share

You May Also Like

6 comments on “Gli innamorati del Bounty

  1. 09/07/2013 at 19:05

    ma sei una forza!!!!!!!!

  2. 15/07/2013 at 10:08

    oh mamma bellini 🙂
    bravissima !!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *