Spesso penso di rifare vecchie ricette per dotarle di foto più dignitose. Ma poi, al momento di sostituirle, capisco che le foto sono profondamente intrecciate a quello che era scritto nel post, al momento in cui per la prima volta ho fatto quella ricetta, ad una fase specifica della mia evoluzione e così rinuncio. MiContinue reading

1
Share

C’è stato un tempo, ormai quasi mitologico, in cui Instagram non esisteva e Facebook era relegato a mezzo di comunicazione tra amici e conoscenti, in cui mi piaceva girare tra i blog altrui. Leggerne le parole, osservare con attenzione le immagini, studiarne le ricette. Svolazzavo di blog in blog, scoprivo, conoscevo, annusavo. Poco dopo iniziaiContinue reading

8
Share

Ormai sono diversi mesi che collaboro con Frutta e bacche, un e-commerce di frutta secca e disidratata che fa la felicità di tutti gli amanti di questo genere alimentare. Vendono prodotti in grandi formati (confezioni da 500 g o 1 kg) a prezzi molto convenienti, riducendo gli imballaggi e privilegiando – quando possibile – iContinue reading

3
Share

Ormai che ho ho confessato la mia passione per il burro di arachidi non ho più remore e mi sono lanciata nel magnifico mondo del trigliceride 🙂 Del resto, si sa che la frutta secca fa bene, quindi non vedo perché non usarla anche in qualche ricetta. Oggi vi propongo uno di quei dolci ruffianiContinue reading

4
Share

In tempi di quasi autarchia, pare impossibile vedere una bella ricetta su una rivista e scoprire che si hanno tutti gli ingredienti a disposizione. Non ci potevo credere. L’unica grande assente era la panna acida, ma ho fatto un tentativo di sostituzione con lo yogurt greco ed è andata alla grande. E così la tortaContinue reading

2
Share

L’assurdità di questi giorni non si può descrivere, ma credo che ognuno l’abbia ben chiara per conto proprio. Di tutte le paure che potevo avere, la pandemia non mi aveva proprio sfiorato la mente. E invece, come spesso accade, è inutile preoccuparsi tanto per il futuro perché riesce sempre a sorprenderti con difficoltà inaspettate. SiamoContinue reading

3
Share

Tutti dicono che i primi mesi dopo il parto sono molto duri, ma finchè non si vivono in prima persona è difficile da capire quanto sia vero. Nei mesi precedenti al parto avevo preparato tanti post, pronti solo da pubblicare e condividere e invece per settimane e settimane ho avuto difficoltà anche a trovare unContinue reading

5
Share

Ci sono alcuni ingredienti di origine straniera che uso piuttosto più spesso nelle mie ricette, con gran beneficio per il risultato finale. Uno di questi è il latticello o buttermilk. Si trova molto di frequente nelle ricette americane, chiamato cultured buttermilk, e si tratta di un prodotto industriale ottenuto aggiugnendo nel latte una colonia diContinue reading

5
Share

Questa torta al rabarbaro risale a metà aprile, periodo in cui sono riuscita a rifornirmi di questo rizoma così diffuso in Inghilterra e quasi introvabile dalle nostre parti. Avendone un bel po’ a disposizione, mi sono cimentata in una confettura di rabarbaro e fragole (ma non ho fatto le foto!) e con qualche idea dolce.Continue reading

4
Share

Ho scritto già tante volte di quanto io ami andare in bici. Abbandonata dopo i giochi di bimba, l’ho riscoperta quando mi sono trasferita in città, dove è diventata la mia fedele compagna in qualsiasi stagione – a patto che non piova. La trovo una grande forma di libertà: dalle code infernali di auto, dagliContinue reading

8
Share

Mi piacciono molto i dolci al limone, e mi piacciono anche i dolci morbidi e umidi. Ovvio che non potessi resistere alla lusinga di una torta che si chiama moelleux au citron, diciamo una sorta di torta tenerina al limone, ma alla francese, il che ne accresce immensamente il fascino. In realtà, rispetto alla tenerinaContinue reading

4
Share

Quando ho preparato questa torta, mesi fa, me la vedevo come una delle prime ricette dell’anno, perfetta per gennaio e il suo freddo, tanto è vero che si trova proprio nella prima pagina del mio calendario. Invece siamo già a febbraio, il tempo corre, vola, fugge, in una maniera che mi sconvolge al solo pensiero.Continue reading

3
Share