Questa ricetta – che poi non è nemmeno una ricetta – nasce da una buffa consuetudine. Dovete sapere che spesso scambio pareri e consigli di cucina con Silvia, mia cara amica e bravissima cuoca, oltre che superlativa tuttofare (visitate il suo blog Fancyhollow e capirete cosa intendo). La cosa buffa è che mentre io miContinue reading

6
Share

Era tanto che non provavo un ingrediente nuovo e ancora un volta lo stimolo a farlo mi è venuto dall’MTChallenge. In occasione della pubblicazione di questa fantastica raccolta di biscotti, ho scelto di contribuire con questi piccoli rocchetti di cioccolato e marzapane, più che dei biscotti veri e propri, dei golosi dolcetti per l’ora delContinue reading

5
Share

Un sabato mattina, di un ottobre vestito da primavera, sono salita a Bellosguardo. Bellosguardo è il nome di una serie di colline a sud di Firenze, che nella seconda metà dell’Ottocento furono sede d’elezione di artisti e scrittori italiani stranieri, che a quei tempi affluivano copiosi nella bella Fiorenza. Ancora oggi, i colli sono disseminatiContinue reading

6
Share

Quando ho pensato alle farciture per i cannoncini di sfoglia, sfida mensile dell’MTChallenge, non ho avuto incertezze. Non è da me – donna dai mille ripensamenti – ma, se stavolta ci sono stati, si è trattato di piccoli aggiustamenti, perché gli ingredienti di base sono affiorati nella mia mente in maniera chiara e inequivocabile. E quando hoContinue reading

7
Share

Aiuto, che periodo intenso! Cinque anni fa, quando ho aperto il blog in punta dei piedi non avrei mai pensato che potesse diventare un’attività così coinvolgente e impegnativa. Ne sono molto felice ma a volte mi chiedo se non sto esagerando, magari dovrei rallentare i ritmi e prendermi un po’ di tempo per fare altro.Continue reading

6
Share
pain aux raisins

Altra ricetta vista e presa, stavolta dalle pagine di Valentina, una maestra seria ed affidabile per pane e lievitati. Grazie a lei ho prodotto il mio primo lievitato degno di questo nome e i suoi preziosi consigli continuano ad essere i pochi punti fermi che mi guidano quando devo affrontare il difficile mondo dei lievitati.Continue reading

5
Share

Come mi giranooo. A palla. Anzi, a nastrello, come direbbe un mio caro amico. Sì, perché questo, per l’MTChallenge, era il mese dei macaron, una sfida che mi piaceva moltissimo. Ho vinto le resistenze verso questo gioiello della pasticceria solo pochi mesi fa, quando ho provato a farli per la prima volta su istigazione di un’amica,Continue reading

7
Share
eclair-al-cioccolato-e-nocciole

Questi éclair risalgono allo scorso inverno. Li feci come dessert di una cena con due vecchie amiche di università e le loro rispettive famiglie, un vero e proprio tuffo nel passato che andrebbe ripetuto più spesso. I più informati dicono che gli éclair saranno il vero must della prossima stagione (ormai siamo arrivati all’assurdo) eContinue reading

7
Share
ricciarelli-senesi

E siamo arrivati all’ultima ricetta prima di Natale. Che non poteva non essere in tema, ovviamente. Dopo il panforte di due anni fa e i cavallucci dello scorso anno, per la rassegna delle ricette della tradizione senese, quest’anno è la volta dei ricciarelli. Sono i dolci della mia infanzia, se non che – ai piccoliContinue reading

9
Share
rugelach-alle-nocciole

Rugelach: nome strano ma ricetta semplicissima, giuro! Semmai richiede un po’ di tempo, ma in realtà dipende molto dalle quantità che decidete di fare. E dalle dimensioni che darete ai vostri finti-croissant. Io sono partita impavida, affrontando l’impresa sottogamba e decidendo di farli piccini picciò (che non sono deliziosi a vedersi?) tranne poi rendermi conto,Continue reading

6
Share

Una bambina bionda, la una codina corta e un abitino leggero con fragole rosa. Avrà sì e no tre anni. Mi passa davanti guardandosi di qua e di là, svagata, al suono della musica che le canta dentro. E proprio prima di scomparire dalla mia vista fa un saltello. Uno di quei mezzi saltelli da bambini,Continue reading

4
Share
financiers-albicocche-e-more

Il rientro dalle ferie è sempre difficile… E con questo non dico nulla di nuovo. Torno con tanti buoni propositi e il giorno dopo sono la stessa identica di quando sono partita. Ma c’è di buono che, sebbene le mie siano terminate, la maggior parte delle persone deve ancora partire e l’estate è nel suoContinue reading

10
Share