Ho scritto questo post poco dopo Ferragosto. Adesso in realtà non ha più molto senso, visto che sembra tornata l’estate piena, ma mi piaceva quella sensazione, e ho deciso di pubblicarlo lo stesso. Sperando che tra poco diventi attuale. . Qualcuno penserà che sono pazza, ma invece qualcuno capirà. Io lo sento già. Il declinareContinue reading

7
Share

Ancora non ci credo. Sono riuscita a fare una ricetta con i fichi. Anzi a ri-fare, visto che è una nuova versione di questa crostata, che alberga nel blog da tempo immemore. La mia incredulità è dovuta al fatto che amo i fichi alla follia, mi piacciono così tanto che usarli in una ricetta rinunciandoContinue reading

10
Share

È sempre bello tornare nella casa in cui si è stati figli. In qualsiasi stagione, ad ogni ora, le ragnatele di luce ti ricordano chi sei, brandelli di profumi svelano chi sei stato. Tutto è sicuro, qui. Non c’è problema senza soluzione, ogni tessera trova il suo posto. Si è figli per sempre, ma maiContinue reading

8
Share

Da tempo avevo letto di crostate farcite con panna cotta, e non avevo ancora provato. Poi, pochi giorni fa, ho visto questa torta di Giuliana, che non solo era farcita con la panna cotta ma aveva anche un guscio senza cottura, come quello delle cheesecake, a base di biscotti e burro fuso. L’occasione di unaContinue reading

9
Share

Per mesi ho visto su Instagram miriadi di “sbriciolate”, ossia torte a base di una pasta frolla che non si stende con il mattarello, ma semplicemente si lavora con le dita fino ad ottenere un composto a grosse briciole e poi si distribuisce a manciate nella teglia. Tra i due strati, frutta fresca, marmellata, crema,Continue reading

10
Share

I libri di cucina, che passione. Posso passare ore a sfogliarli, perdendomi tra le loro pagine, immaginando sapori, immagazzinando idee e suggestioni. Se avessi soldi e spazio ne comprerei a centinaia, ma i soldi e lo spazio sono limitati, e limitata è pertanto la mia biblioteca gastronomica. La mia amica Betulla mi ha invitato aContinue reading

4
Share

Tendo a complicarmi la vita, lo so. E più cerco di sfrondare e semplificare, più finisco preda dei miei contorsionismi mentali. Il bello è che spesso mi incarto per le cose più insignificanti. Come scegliere la torta da fare, per esempio. Prendo in considerazione un’infinità di parametri perché – oh – in fondo, fare torteContinue reading

9
Share

Vorrei che questa sfida potesse ripetersi all’infinito. Vorrei provare tutti i tipi di scones, fruit cake, biscotti e torte mai inventati sul suolo britannico, organizzare innumerevoli tè con le amiche, assaggiare miscele diverse e farmi prestare i serviti buoni dalla mamma, e infine trascorrere interminabili ore a fare fotografie di tazze, dolci e mazzi diContinue reading

5
Share

Nove mesi fa, quando la mia amica Angela mi chiamò per coinvolgermi in un progetto editoriale, non ci potevo credere. Per giorni ho continuato a temere che fosse solo un sogno, una prospettiva irreale destinata a dissolversi da un momento all’altro. Invece era tutto vero, e finalmente domani il lavoro di questi mesi si tramuteràContinue reading

8
Share
galette pesche e susine-1 - Copia

Non c’è maggior soddisfazione che guardare gli amici mangiare le cose che hai preparato per loro. In fondo, il senso ultimo del cucinare è questo: far star bene le persone care. E tuttavia, ogni volta a questo piacere si associa un leggero disagio, che difficilmente saprei spiegare. Quando porto in tavola un dolce, vorrei eclissarmi.Continue reading

3
Share

All’ultimo secondo, ma ci tenevo a partecipare anche questo mese al The Recipe-tionist di Flavia perché il blog dal quale “rubare” una ricetta è quello di Chiara, una donna forte e solare che ho conosciuto di persona e ammirato in più di un’occasione: non potevo proprio mancare! Come sempre e più di sempre, la scelta nonContinue reading

10
Share
crostata fragole e yogurt

Una volta tanto, una ricetta vista e presa. Perché, quando inizio a cucinare, entro in un vortice e rischio di non fermarmi più. Così, un sabato mattina, dopo aver preparato tre teglie di apericiuga e due tarte tatin ai pomodorini per un piccolo buffet in occasione della presentazione del libro Dietro la lasagna, mi sonoContinue reading

9
Share