Biscottoni cacao e burro arachidi

L’ingrediente ipercalorico al quale non so resistere è il burro di arachidi.
Per me potete tenervi tutte le nutelle di questo mondo, non mi attirano patatine e maionesi strane.
Il vero pericolo, per me, consiste in un vasetto di burro di noccioline, meglio ancora se quello crunchy, che non è proprio liscio e vellutato, ma contiene anche arachidi tritate.

Per questo, mi ero segnata la ricetta di questi biscottoni al cacao e burro di arachidi trovata su un recente numero di Sale&Pepe; e non appena la stagione si è decisa a concederci un’aria leggermente più fresca e pseudoautunnale, li ho provati.

biscotti burro di arachidi e cacao, cookies cacao e burro di arachidi, biscottoni cacao e arachidi

Non cercherò di convincervi che sono leggeri o dietetici, ma posso garantirvi che si mangiano benissimo, senza alcuno sforzo! Sono semplici da fare e quelle noccioline tostate in superficie hanno il potere di mandare fuori di testa ogni estimatore di frutta secca e affini.

La dimensione dei biscotti è oversize e forse è anche questo che li rende così magnetici, ai miei occhi. Un po’ come tutto quello che viene dagli States, che deve sempre essere esagerato ed extralarge. Un po’ come il burro di arachidi stesso, una bomba ipercalorica di gusto che a noi italiani non sarebbe mai venuta in mente, perché è davvero…troppo 😀

A sua discolpa, c’è da notare che il burro di arachidi contiene pochissimi zuccheri rispetto ad altre creme spalmabili (anche se c’è un po’ di sale, va be’) e questo contribuisce a tacitare un po’ la mia coscienza quando ci affondo il cucchiaino e lo mangio così, da solo, mugolando di piacere tra me e me.
Che volete, ognuno ha le proprie perversioni.

Biscottoni cacao e burro arachidi

Quantità: 12       Tempo di preparazione: 20 minuti       Tempo di cottura: 12-13 minuti

Ingredienti

180 g di farina 0
60 g di cacao amaro in polvere
180 g burro di arachidi
120 g di burro morbido
120 g di zucchero semolato
3 uova medie
1 cucchiaino colmo di lievito in polvere
1/2 cucchiaino di bicarbonato
70 g di arachidi tostate non salate
un pizzico di sale

biscotti burro di arachidi e cacao, cookies cacao e burro di arachidi, biscottoni cacao e arachidi

Tritate grossolanamente le arachidi con un coltello.
In una ciotola capiente, setacciate la farina con il cacao, il lievito e il bicarbonato. Unite lo zucchero e il sale e miscelate.
Rompete le uova in una piccola ciotola, sbattetele leggermente e versatele nella ciotola con la farina. Iniziate ad incorporarle con una forchetta, poi unite anche il burro morbido e il burro di arachidi e lavorate energicamente con un cucchiaio, fino ad ottenere un composto omogeneo.
Suddividete l’impasto in 12 porzioni, ciascuna del peso di circa 65 g, formate delle palline e disponetele su due teglie foderate di carta da forno, lasciando molto spazio tra di esse.
Appiattite le palline con il palmo della mano fino a formare dei biscotti alti circa 1,5 cm, distribuitevi sopra le arachidi tritate e infornate a 180°C per 11-12 minuti. Dentro devono restare piuttosto morbidi.
Sfornate e fate raffreddare prima di consumare.

biscotti burro di arachidi e cacao, cookies cacao e burro di arachidi, biscottoni cacao e arachidi

Share

You May Also Like

4 comments on “Biscottoni cacao e burro arachidi

  1. 01/11/2019 at 06:29

    …non ho mai assaggiato il burro di arachidi e forse, visto che potrebbe creare “ dipendenza”, è meglio così… questi biscotti hanno una faccia bellissima!

    • 04/11/2019 at 10:02

      Non ci credo che non lo hai mai assaggiato Viv…almeno una volta devi provare, dai! Poi regali il barattolo a qualcuno 😀

  2. 07/11/2019 at 08:39

    Pensa che a me da ragazzina non attirava per niente. E invece ha decisamente il suo perché. Ci piacciono proprio questi biscottoni e le foto

    • 07/11/2019 at 14:23

      Io da bambina non sapevo nemmeno cosa fosse…e forse era meglio così! 😀

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Ho letto la privacy policy e accetto il trattamento dei miei dati personali in accordo col Dlgs 196/2003.