Muffin cocco limone e mirtilli con granola

Ci sono ricette che avrò fatto mille volte, eppure non appena mi cade l’occhio su una versione leggermente diversa, mi vien voglia di provarla. Si tratta essenzialmente di muffin, plumcake, torte di mele. Cose semplici, quasi banali per un blog di cucina, eppure mi richiamano così tanto l’idea di casa, di comfort, di rassicurazione che ogni volta cedo al loro fascino. Sono tra le prime cose che ho imparato a fare e continuano ad essere le mie preferite.

Così, ecco dei nuovi muffin ad allietare le mie colazioni. Il pretesto sono stati quei deliziosi piccoli mirtilli che anche quest’anno sono andata a raccogliere sulle vette che separano Toscana ed Emilia, in una giornata bellissima che è stata una parentesi di fresco e aria pulita nell’altrimenti infernale estate fiorentina.
Il raccolto è stato buono: c’è stato posto per fare una confettura di mirtilli e pesche, per questi muffin e per surgelarne un bel po’ in vista di dolci futuri.

Ho visto questi muffin su Instagram ed erano così belli che mi ne sono innamorata. Solo in un secondo momento mi sono accorta che la ricetta era vegana, ma non mi sembrava un ostacolo.

L’ho seguita abbastanza fedelmente, solo con qualche sostituzione, tipo lo yogurt al posto della polpa di mela – ed ecco che non è più vegana, pazienza. Oltre ai mirtilli, tra gli ingredienti caratterizzanti c’è il cocco; se decidete di usare solo quello rapè, tuttavia, sappiate che il sapore non sarà molto intenso, mentre sarà più spiccato se usate anche il latte di cocco invece che quello normale, o l’olio di cocco.
Inoltre mi piaceva molto l’idea di mettere sopra della granola, più golosa dei semplici fiocchi d’avena. Ovviamente potete anche farla in casa con gli ingredienti che preferite; per me, accendere il forno ad agosto per fare i muffin era già più che sufficiente.

Muffin cocco limone e mirtilli con granola

Quantità: 8       Tempo di preparazione: 10 minuti       Tempo di cottura: 25 minuti circa

Ingredienti

230 g di farina 00
50 g di cocco rapè
100 g di zucchero di canna (o zucchero di cocco)
200 ml di latte di cocco (o qualsiasi altro tipo di latte)
110 g di olio di semi di mais (o olio di cocco)
125 g di yogurt bianco (o purea di mele)
scorza di 2 limoni grandi
2 cucchiaini di lievito in polvere
un pizzico di sale
160 g di mirtilli freschi o surgelati
30 g di granola (o fiocchi d’avena o mandorle a filetti)

Mettete lo yogurt in un colino e fatelo scolare per circa 10 minuti.
Setacciate la farina con il lievito. Unite il cocco rapè, lo zucchero, il sale e la scorza di limone.
In una ciotola capiente, mescolate l’olio con il latte e 100 g di yogurt colato. Versate gli ingredienti secchi in quelli liquidi e mescolate brevemente con un cucchiaio, girando non più di 10 volte.
Unite i mirtilli, mescolate ancora appena e distribuite l’impasto nei pirottini, riempiendoli per circa ¾.
Distribuite sopra ad ogni muffin un po’ di granola e cuocete a 180°C per 25 minuti circa (fate la prova stuzzicadenti).

Share

You May Also Like

4 comments on “Muffin cocco limone e mirtilli con granola

  1. 09/11/2018 at 09:56

    Sono belli e sono anche facili!!! Doppio applauso, dunque, visto che io mi cimento solo con dolci super casalinghi e le monoporzioni mi piacciono particolarmente buona giornata Alice!

    • 10/11/2018 at 19:47

      Grazie Viv! Buon fine settimana a te 🙂

  2. 14/11/2018 at 08:34

    Oddio paradisiai li ho preparati per colazione

    • 18/11/2018 at 16:00

      Sono contenta che ti siano piaciuti…grazie! 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *