Oggi si inaugura…la pagina del riciclo!

united_kingdom_640

Due giorni fa ho avuto il privilegio di intervenire alla la presentazione del libro “I menù che fanno del bene”, come anticipato qui. E’ stato un bel momento di condivisione e confronto, che mi ha regalato tante suggestioni e idee e mi ha stimolato ad approfondire i temi della stagionalità, del km 0, del recupero in cucina e del rispetto per il cibo.
Così, ispirata da questa esperienza, ho pensato di inaugurare una pagina dedicata al riciclo in cucina, dove potrete trovare qualche idea per riutilizzare gli avanzi che vi sono rimasti da altre preparazioni.
Per ogni alimento ho elencato le possibili soluzioni di impiego con il link alle ricette (se le ho sperimentate; altrimenti significa che sono nelle mia to do list e che le pubblicherò in futuro) o una breve spiegazione nel caso si tratti di preparazioni particolarmente semplici.
La pagina, ovviamente, sarà continuamente aggiornata, perché le possibilità di riciclo sono pressoché infinite…basta lasciare libero campo alla fantasia!
Ecco qui l’anteprima…Mi farebbe piacere se voleste partecipare con vostre ricette, suggerimenti o segnalazioni per incrementarla il più possibile, quindi…fatevi avanti e ricicliamo insieme!

BUCCE DI ZUCCA

  • chips croccanti (basta lasciare da parte le bucce che rimangono quando pulite la zucca; meno polpa ci sarà attaccata e più saranno croccanti. Lavate le fettine di buccia e disponetele su una teglia coperta di carta forno, irrorate con un filo d’olio, salate e cospargete con aghi di rosmarino. Cuocete a 180° per 20 minuti…e gustate!).

CAROTE

  • le carote in frigo da diversi giorni e non più freschissime sono comunque buone per fare un brodo insieme ad altre verdure, da utilizzare poi per minestre, risotti, ecc…

CROSTE DI PARMIGIANO

  • sono utili per insaporire brodi e zuppe

PANE RAFFERMO

PANCARRE’ SECCO

RISO AVANZATO

  • riso al salto

PASTA AVANZATA

  • pasta al forno
  • timballo

TUORLI

ALBUMI

  • meringhe
  • lingue di gatto
  • cestini di cialda
  • frittate assieme alle uova intere o anche di soli albumi
  • per amalgamare gli ingredienti di sformati di verdure
Share

You May Also Like

10 comments on “Oggi si inaugura…la pagina del riciclo!

  1. 30/11/2013 at 13:20

    Riciclo si, ma buono!
    Luna

  2. 01/12/2013 at 11:17

    presente….non sono una che ha molte idee….ma sono una fanatica della stagionalità…km 0 e tutto quanto…annessi e connessi..quindi seguirò questa tua iniziativa volentieri!!!

    • 01/12/2013 at 11:30

      Grazie! Ogni suggerimento è ben accetto…e anche la semplici condivisione dei principi!

  3. 01/12/2013 at 14:36

    Mi spiace così tanto di non essere stata presente giovedì, ma come temevo non son proprio riuscita a liberarmi 🙁
    Spero ci saranno altre occasioni. Intanto noto con piacere che delle belle idee sono già sbocciate 🙂

    • 01/12/2013 at 14:42

      Non ti preoccupare…più che altro mi avrebbe fatto piacere conoscerti ma se stiamo vicine è davvero probabile che ci saranno altre occasioni!
      Grazie comunque e buona domenica!

  4. 03/12/2013 at 01:36

    Ma la buccia della zucca io me la mangio così! 😉 è già tanto buona! Ottimi consigli cara, quando avrò qualche avanzo verrò qui per prendere un pò di ispirazione!

    • 03/12/2013 at 09:33

      Anche cruda? Dai, non lo sapevo! Devo dire che fatta al forno è davvero stuzzicante..ora proverò anche la tua versione. Grazie!

      • 03/12/2013 at 11:24

        nooo, non cruda!! Io cuocio la buccia insieme alla zucca e poi prima di usare la zucca per torte, dolci, purè o da mangiare tolgo la buccia, e mi mangio direttamente la buccia cotta! Non voglio farti venire il mal di pancia con la zucca cruda! 😉

        • 03/12/2013 at 11:39

          Aaaah! Ops…chissà cosa stavo per fare!! 🙂 Grazie per la precisazione…effettivamente mi sembrava un po’ strano…ma ti credevo sulla fiducia! 😉

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Ho letto la privacy policy e accetto il trattamento dei miei dati personali in accordo col Dlgs 196/2003.