sartù-di-riso

Come al solito, tanta paura per niente. Va be’, proprio niente no, perché il sartù non è esattamente una sciocchezzuola a mangiarsi, ma il prepararlo è stato più semplice del previsto. Certo, facile parlare ora, dopo il batticuore al momento di sformarlo che nemmeno la vista del primo amore, o la mano che tremava alContinue reading

3
Share
tartiflette

Avevo già fatto la tartiflette in passato. Era poco fotogenica e non raggiunse la soglia della pubblicazione, ma era buona, tanto. Buona come solo un piatto a base di patate, cipolle e formaggio può essere. Non certo raffinata, ma anche al piatto più contadino basta affibbiare un nome francese e come per incanto si trasformaContinue reading

5
Share
Insalata-avena-rucola-ceci-croccanti

È arrivato al tramonto della vita ormai, in un declino lento ma inesorabile. Non sono triste, però, piuttosto quasi incredula al ricordo del suo vigore giovanile, dell’entusiasmo travolgente, della sua proverbiale cocciutaggine, motivo di risa e di scherzi tra amici e parenti. Stento a credere che sia lo stesso che oggi avanza lentamente, metro per metro. MiContinue reading

3
Share
tiella-abruzzese-patate-pomodori

La prima volta che ho pensato di andare in Abruzzo è stato grazie a un contest molto particolare, al quale partecipai con i bocconotti al cioccolato. Passati due anni, l’dea è diventata realtà: complici vari fattori che ci hanno indotto a non allontanarci troppo per le vacanze estive, abbiamo trascorso 10 giorni in questa terra sorprendente.Continue reading

6
Share
riso-venere-e-calamari-marinati

Qualche notte fa, prima di addormentarmi, in quello spazio fluido e sfumato in cui la veglia è sul punto di cedere il passo al sonno, mi sono scivolate davanti agli occhi le pagine della mia antologia delle scuole medie, la carta lucida e setosa, le immagini in tinte pastello, semplici silhouette punteggiate come tenui ombreContinue reading

3
Share
carpa-arrosto

Per anni il pesce l’ho snobbato, letteralmente. Nemmeno preso in considerazione. Quello di lago, poi, figurarsi. Sono in pochi a conoscerlo ed apprezzarlo e anche nei ristoranti si trova raramente. Quando mi veniva proposto a casa lo rifiutavo quasi sdegnata, come se non fosse meritevole di attenzione. Non credo sia solo una mia lacuna; èContinue reading

4
Share
acquasale-7

Un baracchino con assi verniciate di bianco su una spiaggia di sabbia finissima, davanti ad un mare azzurro che più azzurro non si può. Una leggera brezza, il sole a picco ma non bollente, la spiaggia con pochi bagnanti qua e là. Un divano sulla battigia e una compagnia allegra ed assortita. Siamo ad Acciaroli, località marittimaContinue reading

3
Share