Insalata di cavolo viola con pere, rucola e grana

united_kingdom_640

I’m back! In anticipo sul resto del mondo occidentale, io le mie ferie le ho già fatte e finite e ora mi aspetta un’estate al lavoro.

In attesa di raccontarvi cosa ho mangiato nel mio viaggio (qualcuna di voi sa anche dove), vorrei condividere con voi questa insalata fresca, veloce e colorata.
Quando siamo all’estero cerco di assaggiare il più possibile i piatti del posto, ma questo implica spesso una dieta sbilanciata e confusionaria – almeno rispetto ai miei standard – e al ritorno ho sempre tanta voglia di frutta e verdura fresche e cibi semplici e puliti.

Per rinfrescarmi e depurarmi ho fatto questa insalata a base di cavolo cappuccio viola, che sarebbe una varietà autunnale ma che ormai viene prodotta anche in estate…e comunque io me la sono ritrovata in casa e quindi dovevo pur usarla! Il cavolo e la rucola creano un sapore molto intenso e pungente che viene smorzato dalla freschezza delle pere e che non viene mai a noia…o almeno per me è stato così!

insalatacavoloviola

INSALATA DI CAVOLO VIOLA CON PERE, RUCOLA E GRANA

Ingredienti per due persone:

  • 1/4 di cavolo cappuccio viola
  • 150 di rucola
  • 2 pere coscia
  • 60 g di Parmigiano Reggiano in scaglie
  • 2 cucchiai di olive nere denocciolate
  • qualche fogliolina di menta
  • succo di limone
  • sale
  • olio extravergine d’oliva

Tagliate il cavolo a striscioline più o meno sottili a seconda del vostro gusto e lavatelo in una bacinella di acqua fresca.
Lavate le pere e tagliatele a rondelle in senso orizzontale, ricavando diversi spicchi da ogni rondella; bagnatele con succo di limone per non farle annerire.
Unite cavolo, rucola, pere e olive, aggiungete le scaglie di Parmigiano e condite con sale, olio e ancora un po’ di succo di limone.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di “Oggi pane e salame, domani…”

banner-opsd-300-x-250-regolamento-lug-ago-def-3

Share

You May Also Like

29 comments on “Insalata di cavolo viola con pere, rucola e grana

  1. 18/07/2014 at 17:12

    Se fossero tutte cosi le insalate non avrei nessun problema a prendermi pause di “depurazione” ! L’idea del cavolo cappuccio con la rucola é ” grandissima” assolutamente da replicare!

    • 18/07/2014 at 18:54

      Grazie! Mi fa piacere che ti sia piaciuta! 😀
      Effettivamente come insalata depurativa è un po’ furbetta…parecchio saporita!

  2. 18/07/2014 at 19:01

    Il cavolo viola è digeribile? Non l’ho mai assaggiato ma di solito il cavolo ha fama di essere pesante. Anche io metterei le pere in tutte le insalate 🙂

    • 18/07/2014 at 20:01

      Insomma…non proprio come la cipolla ma qualche problema può darlo… Per smorzare il sapore quando lo hai affettato lo puoi bagnare con un po’ di aceto…per me funziona!

  3. 18/07/2014 at 20:15

    Ciao Alice e Ben tornata:) Il caldo è arrivato anche qui, ragion per cui il tuo piatto sarebbe molto gradito…bella anche l’idea di raccogliere le ricette veloci senza cottura:DBuona serata a te!

    • 18/07/2014 at 20:49

      Grazie Marilena!
      In questi giorni di caldo torrido mi va solo roba fresca!! Di insalate così ne mangerei a tonnellate…anche perché…zero sensi di colpa!

  4. Colori meravigliosi… un dipinto!! Ricetta semplice e meravigliosa! buon week end
    Manu

    • 20/07/2014 at 22:47

      Grazie!! Ammetto che appena ho visto il cavolo ho pensato ad una ricetta colorata da fotografare! 😉
      Buona settimana a te!
      Alice

  5. 20/07/2014 at 23:49

    Come ti capisco! Anche io amo mangiare i piatti della cucina del paese nel quale vado però al ritorno a casa c’è sempre voglia di tanta frutta e verdura soprattutto con questo caldo…
    Ma che bello questo piatto…e che colori questa foto! Pere e formaggio poi mi piacciono da matti

    -6

    • 21/07/2014 at 02:50

      Grazie! Devo dire che l’ispirazione è partita proprio dai colori!
      Pere e formaggio…altro punto in comune! 😉
      Buona settimana!

  6. 21/07/2014 at 18:20

    Carissima!!! ben tornata! ovviamente non vedo l’ora di leggere tutto tuttissimo di qst viaggio misterioso! 🙂
    nel frattempo la tua insalata me la godo pienamente, è gutosa e deliziosa!

    • 21/07/2014 at 18:21

      Grazie!! Presto vi svelerò l’arcano…ma non aspettarti mete esotiche!
      Un bacio!

  7. 22/07/2014 at 14:49

    Con il caldo di oggi la tua insalata è l’ideale! Gustosa e cromaticamente entusiasmante! Colorata, fresca ed allegra..per sentirsi ancora in vacanza!!

    • 22/07/2014 at 15:28

      Grazie! D’estate secondo me c’è bisogno di piatti così…rallegrano la vista e il palato! 😀

  8. 22/07/2014 at 15:04

    Colori fenomenali 🙂

  9. 23/07/2014 at 00:55

    che colori!!!!un effetto cromatico incredibile….mamma mia come sono indietro!!! mi rimetto in pari al più presto..sono curiosissima..ho scorso veloce ed ho visto anche un libro….mmmmmmmhhhhhhhh sono curiosissima..ti sei divertita? che bella vacanza tesoro..hai fatto bene tanto agosto la città si svuota e diventa tutta per noi…anche io ho dato..ma ad agosto parto con il mare…in versilia…un bacio grosso!

    • 23/07/2014 at 09:49

      Ciao Enrica, bentornata!!
      Il mio viaggio tutto bene, posti meravigliosi, gente affabile e disponibile, tempo mite e soleggiato…che si vuole di più?! Però io ora sono fissa a Firenze…beata te che il mare ti aspetta! 🙂
      Domani metto un post con qualche foto… Ma in realtà non vedo l’ora di ammirare le tue! Ho avuto un assaggio su facebook e immagino che sia stato un viaggio entusiasmante!!
      Buon proseguimento d’estate e un abbraccio!!

  10. 24/07/2014 at 15:04

    Mamma mia che colori saturi e che voglia che fa questa insalata! Io le adoro e questa è proprio una buona idea 🙂 Bravissima! Ciao un abbraccio e a presto
    Federica 🙂

    • 24/07/2014 at 15:09

      Grazie! Volevo qualcosa che fosse rinfrescante e allegro anche alla vista…e il cavolo viola si presta particolarmente bene! 🙂

  11. 28/07/2014 at 17:44

    ah allora non avevo tutti i torti dicendoti che la cucina scozzese è bella tosta..se sei tornata e sei andata avanti ad insalate e cibo fresco! 🙂 bellissimi e azzeccatissimi questi abbinamenti!
    appena trovo un cavolo sotto tiro la preparo! 😉
    baciii
    Anna

    • 29/07/2014 at 10:37

      No, avevi perfettamente ragione! 🙂
      Ma nei giorni successivi ho recuperato…e ora sarei pronta per una nuova immersion nella cucina britannica!

  12. 28/07/2014 at 22:55

    Io quel viola lo mangio con gli occhi! Resta uno dei miei colori preferiti anche in cucina… e la font abbinata ci sta benissimo! Sai che noto certe cose… 🙂

    • 29/07/2014 at 11:01

      Grazie!! Sono sempre felice quando qualcuno nota i dettagli…cerco di non lasciare niente al caso! 😉
      Per quanto riguarda il colore.. anche io lo adoro, penso si sia capito… 😀

  13. 07/08/2014 at 15:01

    Con te si riuscirebbe a mangiare di tutto!
    Luna

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *