Millefoglie di pere e philadelphia

bandiera

Quanto è evocativo il termine millefoglie! Fino a poco tempo fa lo associavo soltanto al noto dolce, cosa che già di per sè lo rende appetibile, almeno per me! Ma negli ultimi anni c’è stato un vero e proprio boom, con la diffusione di millefoglie dolci, salati, orizzontali, verticali, aggregati e disaggregati… E il tutto mi piace un sacco, perchè mi suggerisce l’idea di leggerezza, di ordine, di geometria, di distinzione tra i vari ingredienti che a me piace molto.
Questo è il mio primo millefoglie, fresco e leggero in attesa dell’estate. L’idea viene da qui, io ho semplicemente modificato dosi e varietà degli ingredienti.

MILLEFOGLIE DI PERE E PHILADELPHIA CON PATE’ DI OLIVE

  • 2 pere Conference (anche se ormai sono in arrivo le Williams!)
  • 120 g di Philadelphia
  • 70 g di olive nere denocciolate
  • succo di limone

millefoglie7

Scolate le olive e passatele al minipimer fino ad ottenere la consistenza di un patè.
Lavate le pere, tagliatele a fettine orizzontali e tagliate via la parte dura centrale aiutandovi con un coltello appuntito. Bagnatele leggermente con del succo di limone per non farle annerire.
Spalmate su ogni fettina del formaggio, poi del patè di olive e sovrapponete un’altra fettina fino ad aver ricomposto tutta la pera o parte di esse.
Se li preparate in anticipo (non troppo, però), metteteli in frigo e tirateli fuori un po’ prima di servire in modo che non siano troppo freddi.

Share

You May Also Like

13 comments on “Millefoglie di pere e philadelphia

  1. 11/06/2013 at 16:12

    Wow, non conoscevo millefoglie di questo tipo…si vede che non sto in città eh! 😀 Molto carino e penso anche gustoso…merita una chance! 🙂

  2. 11/06/2013 at 20:41

    Eì un’idea carina, fresca e ad effetto. Complimenti! Anche la presentazione è bellissima!

    • 11/06/2013 at 22:00

      Grazie! A me l’accostamento di sapori piace molto e quando lo presenti in tavola è d’effetto! 🙂

  3. 14/06/2013 at 22:38

    ma qst è una delizia unica da vedere e mangiare!!!! che estetica curata ragazzi!!!!

    • 14/06/2013 at 23:34

      Grazie!! Detto da te vale doppio!! 😀 Ma devo darmi da fare con la fotografia…

  4. 17/06/2013 at 15:20

    Bellissima idea! A prima vista ho pensato che fossero dolci poi ho letti gli ingredienti e…che bella sorpresa! Bellissima presentazione, complimenti!! 🙂

  5. 19/06/2013 at 11:05

    Alla fine l’hai fatta e non mi dici niente? ahahah 😀 Sembra buona anche la tua versione 😉

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *