pudding-mirtilli-cocco-fiocchi-avena

Che piacere le colazioni d’estate di quando ero piccola! La porta finestra aperta sul cortile dove il sole era già alto, mangiavo latte e biscotti con gusto e avidità, leggendo i miei fumetti preferiti. Asterix, Mafalda, i Peanuts e B.C., preziosi doni della biblioteca del babbo, cui non smetterò mai di essere grata. Le giornateContinue reading

3
Share
salamureci

Le giornate si sono già accorciate, la notte finalmente si respira e a me sembra di vedere già la luce settembrina che amo tanto. Ma il caldo non dà tregua e ancora per molti giorni sono previste alte temperature. Cade dunque a fagiolo la Giornata Nazionale della Cucina senza cottura del Calendario del Cibo ItalianoContinue reading

2
Share
tartare-di-chianina

Chianina. Per anni, quando ero piccola, l’ho pensata come una parola buffa. Col tempo ho capito che significava “abitante della Valdichiana” (area a cavallo tra le province di Siena e Arezzo), ma solo più tardi ho capito che con Chianina si intende anche un’eccellenza alimentare conosciuta in tutto il mondo, della quale dobbiamo essere fieri.Continue reading

1
Share
carpa-arrosto

Per anni il pesce l’ho snobbato, letteralmente. Nemmeno preso in considerazione. Quello di lago, poi, figurarsi. Sono in pochi a conoscerlo ed apprezzarlo e anche nei ristoranti si trova raramente. Quando mi veniva proposto a casa lo rifiutavo quasi sdegnata, come se non fosse meritevole di attenzione. Non credo sia solo una mia lacuna; èContinue reading

2
Share
pane-ai-pomodori-secchi

Estate, tempo di conserve. C’è chi mette da parte energie e pomeriggi di sole, che torneranno utili nelle sere invernali. Chi inscatola ricordi di viaggio che serviranno a rasserenare i mesi di lavoro. Chi impila libri letti e giornate godute, per allontanare i rimpianti e affrontare settembre con energia. In cucina si fanno confetture e conserveContinue reading

2
Share
corte-reale-panini-di-mare

Già tornati dalle ferie? Oppure sono ancora lontane? A Firenze ho trovato un modo per sentirmi sempre in vacanza. come in viaggio lungo la nostra Penisola. Complici alcuni amici, ho trascorso una bellissima serata al Reale Firenze, locale di recente apertura che unisce cibo, architettura storica e glamour con risultati sorprendenti. Ma andiamo con ordine. LaContinue reading

4
Share
racconti gastronomici

Una serie decisamente positiva, finalmente! Dopo alcune letture che non mi avevano entusiasmato troppo, sono incappata in una fortunata serie di libri, che ha risvegliato in me il piacere della lettura così come lo conoscevo da piccola: avido, attento e bastante a se stesso. Dopo Memorie di un vecchio giardiniere, è la volta di Racconti gastronomici.Continue reading

1
Share
kir-cocktail-e-mandorle-salate-al-rosmarino

Quel giardino era un vero mistero. Che poi, a dirla tutta, non era nemmeno un giardino vero e proprio. Solo un pezzetto sghembo di terra grande quanto un paio di stanze, all’ingresso laterale di quel palazzo Liberty color albicocca, tappezzato di erbacce e con un albero storto a fare da guardiano. Vi si accedeva daContinue reading

1
Share
Polpette-di-melanzane

Ricordo la sorpresa provata nello scoprire che le melanzane stentarono ad affermarsi in Italia perché considerate nocive, capaci di provocare turbe psichiche e intestinali. Curioso come moltissimi prodotti che oggi sono parte imprescindibile della nostra cucina (pomodori, patate su tutti) abbiano incontrato inizialmente grandissime resistenze. La melanzana compare in Italia con gli Arabi, che la chiamavano badinjan: da noi fuContinue reading

3
Share